Successo dei Rolling Stones per 60 mila fans

Grande successo la serata dei Rolling Stones a Lucca, nemmeno una lieve pioggia ha fermato centinaia e centinaia di fan (tra i 50 e 60 mila) che hanno voluto assistere a questo evento reso ancora più pubblico dai vari servizi in diretta mandati dalle diversi reti televisive italiane che in tutti i reportage hanno sottolineato la grande qualità dello spettacolo, ma anche la bellezza e il fascino della location.

Tra gli organizzatori gira un aneddoto: Mick Jagger è salito sul palco di nascosto un’ora prima dell’inizio del concerto dei Rolling Stones. Cappuccio nero, occhiali scuri, nessuno lo ha riconosciuto. Ha guardato giù verso il prato a ridosso delle mura che chiudono il centro storico di Lucca e ha detto: “Bellissimo, stupendo. Altro che stadio. Non vedo l’ora”. Che Mick e gli Stones fossero in uno stato di forma irreale già si sapeva, ma suonare in un posto così incredibile dopo le date negli stadi di Amburgo e Monaco evidentemente gli ha dato qualcosa in più. Dimostrato dal fatto che gli Stones si lasciano andare, rivoluzionando la scaletta, sembrando spesso di improvvisare il prossimo passo.  Il concerto è stato carico di sorprese, di dediche di un amore sperticato per l’Italia ma anche, inevitabilmente, di passi falsi e di qualche errore. Del resto vuol essere una serata senza filtri ed è stata meravigliosa anche così, completamente diversa da quella, molto più compatta e controllata, del concerto visto tre anni fa al Circo Massimo di Roma.  

Dopo lo spettacolo la band inglese si è diretta a Firenze negli hotel in cui alloggiavano e successivamente è stato scritto un post dalla band sulla grande nottata lucchese («Che notte! Grazie Lucca» e due mani che applaudono). Il giorno seguente sono stati invitati a visitare la tenuta vicino a Bolgheri del marchese Incisa della Rocchetta, che da alcuni anni è partner del Lucca Summer Festival e ha regalato agli artisti una bottiglia del celebre vino con un’etichetta personalizzata.

Prima di partire, il 25 settembre dall’aereoporto di Pisa diretti alla tappa successiva del loro tour allo Stadio Olimpico di Barcellona, è stata dichiarata la loro intenzione di visitare Lucca e le sue zone limitrofe da turisti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *