Gli spazi che si danno in uso per i ricevimenti sono: al piano terra la biblioteca, il salone dei ritratti (100 mq), la loggia (150 mq), un guardaroba e due bagni. Nei mesi invernali la loggia viene completamente verandata e l’accesso al giardino è possibile grazie ad una grande porta-finestra. Con i suoi 150 metri quadrati, la loggia garantisce un ulteriore spazio caratteristico e totalmente riparato. Al piano nobile (oltre 600 mq) sono invece a disposizione il salone d’ingresso (100 mq), il salone da ballo (160 mq), due bagni ed altre sale adiacenti che vengono aperte all’occorrenza. Se il salone da ballo (120 – 140 posti ai tavoli) non è sufficiente si possono utilizzare le sale attigue con una maggiorazione di 20 euro in più per ogni tavolo. Ricettività massima 350 persone ai tavoli.
Il grande prato a sud è a disposizione per aperitivi o cene all’aperto mentre i due più piccoli ad ovest saranno adibiti a parcheggio. Tutto il parco (5 ettari) è a disposizione degli sposi per scattare le foto.
E’ consentito ballare esclusivamente sulla loggia e comunque non oltre l’una di notte (scaduta l’ora deve essere abbassato il volume ad un livello d’ascolto).
Per dare un ordine di grandezza abbiamo fissato il tempo di un ricevimento a sette ore (dall’arrivo del primo alla partenza dell’ultimo invitato) anche se si possono prendere accordi speciali per prolungarne la durata. In ogni caso il volume della musica dovrà essere ridotto all’una.

Tariffe

Il prezzo per l’affitto della villa è di € 3.500 al giorno. L’anticipo è di € 1.500 e vale come conferma della prenotazione per la data stabilita. Il saldo è di € 2.000 da versare qualche giorno prima del ricevimento. Qualora non fosse possibile fare i pagamenti di persona basterà inviare un bonifico così intestato:

Cassa di Risparmio di Lucca, agenzia di Guamo,
IBAN: IT 08B06200 24735 000 000 244129. CAB: 24735 ABI: 6200 cc 244129 intestato a Rossi-Duranti

Per entrambi i pagamenti verrà rilasciata ricevuta.